Nadia Corcione, Gaetano Rea, Cecilia Turino, Gennaro Mazzarella, Cecilia Calabrese Seconda Università di Napoli, Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Cotugno CTO, Napoli   Uomo di anni 36, non fumatore, giunge presso il nostro ambulatorio di Fisiopatologia Respiratoria per praticare un esame spirometrico nell’ambito della valutazione preoperatoria per un intervento chirurgico di polipectomia alle corde vocali. La spirometria è mostrata in figura 1. Il paziente viene sottoposto ad anamnesi. Nega sintomatologia respiratoria in atto; riferisce episodi, soprattutto in primavera, di rinorrea, prurito nasale ed iperemia congiuntivale non associati a tosse e/o dispnea. Dall’anamnesi patologica remota risultano ricoveri ospedalieri nei primi mesi di vita per episodi recidivanti di bronchiolite trattati con corticosteroidi ed antibiotici parenterali. All’auscultazione del torace, crepitii tele-inspiratori bi-basali. Figura 1 – Spirometria. Referto: deficit ventilatorio ostruttivo di grado moderato. Figura 2 – Pletismografia e DLCO. Referto: DLCO nei limiti della norma. Aumento del volume residuo (155% del predetto). Figura 3 – EGA. Referto: lieve ipossiemia;

Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente già esistente, fai il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In