Maurizio Moretti

interartsctivity5@gmail.com'

Riguardo Maurizio Moretti

Informazioni autore non ancora presenti.
Fino ad ora ha creato 10 articoli.

Un “insolito” caso clinico di embolia polmonare

Anna Porcu1, Sara Balestracci1, Manuela Latorre1, Alberto Rocchi1, Matteo Pesenti Barili2, Maurizio Moretti1 1U.O. di Pneumologia Azienda USL Toscana NordOvest,Ospedale Apuane, Massa; 2UO di Radiologia, Azienda USL Toscana NordOvest, Ospedale Apuane, Massa Una paziente di 71 anni, fumatrice di 40 pack-yrs, accede al PS riferendo tosse stizzosa, dispnea da sforzo e dolore all’emitorace destro. Nella storia clinica è […] (altro…)
Di |dicembre 17th, 2018|Vol.6 N.3 2018, IMMAGINI|0 Commenti

CON: ossigenoterapia nei soggetti non ipossiemici a riposo

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia Azienda USL Toscana NordOvest,Ospedale Apuane, Massa Premessa L’ossigenoterapia consiste nella somministrazione di ossigeno in concentrazione maggiore di quella presente nell’aria ambiente (20,7%), allo scopo di trattare o prevenire i sintomi e le manifestazioni dell’ipossiemia arteriosa. Il trattamento con ossigeno si applica in situazioni di acuzie, per il periodo necessario a superare l’evento acuto, […] (altro…)
Di |novembre 19th, 2018|Vol.6 N.3 2018, RIFLESSIONI, PRO e CONTRO|0 Commenti

Discussione su un caso di pneumotorace recidivato

Marco Lucchi1, Maurizio Moretti2 1U.O. Chirurgia Toracica, Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare, Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, 2U.O. di Pneumologia, Azienda USL NordOvest, Ospedale Apuane, Massa Una donna di 67 anni affetta da broncopatia cronica ostruttiva (BPCO), fumatrice attiva di 50 pack-yrs si reca in PS riferendo dispnea ingravescente insorta da 5 gg, trattata al domicilio con terapia antibiotica. L’emogasanalisi arteriosa documenta una […] (altro…)
Di |aprile 30th, 2017|Vol.5 N.2 2017, CASO CLINICO|0 Commenti

Il diverticolo tracheale

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, Azienda Sanitaria Nord-Ovest, Massa-Carrara B.M, donna di 41 anni, non fumatrice, riferisce episodi bronchitici ricorrenti caratterizzati da tosse produttiva e disfonia. L’anamnesi è negativa per manifestazioni allergiche o storia clinica di asma bronchiale. La spirometria mostra indici funzionali nei limiti di norma. La tomografia computerizzata (TC) del torace (Figura 1) non mostra alterazioni focali […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, IMMAGINI|0 Commenti

La ventilazione meccanica domiciliare nella broncopneumopatia cronica ostruttiva

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, Azienda Sanitaria Nord-Ovest, Massa-Carrara I pazienti con broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) ospedalizzati per una severa riacutizzazione della patologia sviluppano spesso una insufficienza respiratoria acuta ipossiemico-ipercapnica (IRA) il cui trattamento di elezione è la ventilazione meccanica non invasiva (VMNI) (1). Alcuni di questi pazienti, severamente compromessi dal punto di vista funzionale respiratorio, mantengono […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, JOURNAL CLUB|0 Commenti

Il nodulo subsolido polmonare

Maurizio Moretti1, Pietro Bianchi2, Anna Porcu1, Barbara Conti1 1U.O. di Pneumologia, Azienda USL 1, Massa Carrara; 2U.O. di Medicina Nucleare, Azienda USL 1, Massa Carrara   Nel recente articolo pubblicato nel numero 2/2015 della rivista ARS Pneumologica sono state discusse le caratteristiche clinico-radiologiche e le problematiche diagnostiche del nodulo polmonare solido illustrando nel contempo le linee di indirizzo del […] (altro…)
Di |novembre 30th, 2015|Vol.3 N.3 2015, MONOGRAFIA|0 Commenti

Il nodulo polmonare solido

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia Azienda USL 1, Massa Carrara   Il riscontro di un nodulo polmonare è una evenienza assai frequente nella pratica clinica, soprattutto ambulatoriale. Il medico, nell’arco dei pochi minuti dedicati alla visita dai protocolli ambulatoriali aziendali deve esprimere un giudizio clinico e formulare un percorso diagnostico-terapeutico. Il presente articolo affronta il tema del nodulo polmonare […] (altro…)
Di |settembre 4th, 2015|Vol.3 N.2 2015, MONOGRAFIA|0 Commenti

Ossigenoterapia ad alto flusso con cannula nasale

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, ASL 1, Massa Carrara Nell’articolo “Devices per l’erogazione dell’ossigeno nell’adulto” pubblicato nel volume n. 1/2014 di ARS Pneumologica (1) ho illustrato i vari devices utilizzati per erogare ossigeno medicale: la maschera facciale con reservoir e con valvola non rebreathing è il sistema più performante poichè eroga ossigeno (O2) a concentrazioni superiori al […] (altro…)
Di |marzo 7th, 2015|Vol.3 N.1 2015, NOVITA' IN PNEUMOLOGIA|0 Commenti

Utilizzo di β2-agonisti nel paziente cardiopatico

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, Azienda USL 1, Massa e Carrara I β2-agonisti sono i farmaci più frequentemente utilizzati nelle patologie ostruttive delle vie aeree quali la broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) e l’asma bronchiale. La broncodilatazione indotta dai β2-agonisti consegue all’attivazione dei recettori β2-adrenergici presenti in alta densità nella muscolatura liscia delle vie aeree. I recettori β2-adrenergici […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, PRO e CONTRO|0 Commenti

Devices per l’erogazione dell’ossigeno nell’adulto

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, ASL 1, Massa Carrara L’ossigenoterapia somministrata in acuto al paziente dispnoico ed ipossiemico è l’intervento più comune nella pratica medica. La somministrazione di ossigeno (02) deve essere ottimizzata scegliendo il device più idoneo alle condizioni cliniche, tale da fornire un flusso adeguato di 02 in relazione al pattern respiratorio del paziente (frequenza […] (altro…)
Di |marzo 6th, 2014|Vol.2 N.1 2014, NOVITA' IN PNEUMOLOGIA|0 Commenti
Caricando...