Redazione

La medicalizzazione del respiro

Maria Giovanna Ruberto Dipartimento di Sanità Pubblica,Medicina Sperimentale e Forense, Università degli Studi di Pavia, Pavia, Italia Respirare sembra una questione semplice. Eppure è così poco vero che aiutare il respiro è stato da sempre anche un atto medico. Fu Galeno di Pergamo il primo ad osservare che, soffiando aria tramite un cilindro cavo all’interno della gola di […] (altro…)
Di |aprile 30th, 2017|Vol.5 N.2 2017, MONOGRAFIA|0 Commenti

Leggimi

Elettra Aldani Scrittrice e giornalista. Editorialista di costume per Elle Italia Leggere è una di quelle cose che, in vacanza, puoi finalmente fare. Un lusso, quasi una trasgressione. Perché per leggere ci vuole tempo, e di solito la vita ti trascina via. Se ti piace leggere, probabilmente durante tutto l’anno ti sei comprato i libri che ti […] (altro…)
Di |aprile 30th, 2017|Vol.5 N.2 2017, L'ARIA CHE TIRA|0 Commenti

Genitori a bordo campo

Elettra Aldani Scrittrice e giornalista. Editorialista di costume per Elle Italia Enjoy the silence Gli inglesi fanno così. Distribuiscono dei lecca lecca ai genitori che a bordo campo assistono alle partite dei figli. In questo modo tacciono, e non interferiscono continuamente con esortazioni, rimproveri, strilli, contestazioni, minacce e quant’altro. Le chiamano “Silent Sundays”, domeniche in silenzio. Per riportare […] (altro…)
Di |gennaio 30th, 2017|Vol.5 N.1 2017, L'ARIA CHE TIRA|0 Commenti

Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita

Rocco Francesco Rinaldo Università degli Studi di Milano La mia esperienza londinese nasce dall’interesse per il test da sforzo cardiopolmonare (CPET), metodica che seguivo e di cui mi occupavo da qualche anno all’ospedale San Paolo di Milano con il Dott. Fabiano Di Marco. Avendo da sempre l’idea di voler fare un periodo all’estero, decido di provare a […] (altro…)
Di |gennaio 30th, 2017|Vol.5 N.1 2017, UNA CARTOLINA DA...|0 Commenti

Enpam, patrimonio al lavoro per la categoria

La Fondazione Enpam ha il compito di assicurare la pensione a medici e odontoiatri. Oggi è la più ricca tra le casse private, con un patrimonio che vale 17,6 miliardi di euro e una sostenibilità garantita per i prossimi cinquant’anni. Raggiungere e mantenere risultati solidi su un periodo di tempo così lungo ha richiesto una […] (altro…)
Di |gennaio 30th, 2017|Vol.5 N.1 2017, AGGIORNAMENTO, MONOGRAFIA|0 Commenti

Ascesa e caduta del coppapasta

Elettra Aldani Scrittrice e giornalista. Editorialista di costume per Elle Italia Mai così tanti chef, programmi di cucina, food-blogger, libri di ricette, corsi per sommelier, reality a colpi di cake design. Sono stati anni duri, quelli della crisi. Nei quali ci siamo rifugiati dietro ai fornelli, occupandoci della giusta nota di croccantezza in un piatto, cercando l’ingrediente […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, L'ARIA CHE TIRA|0 Commenti

Un anno di ricerca al Respiratory Team di Créteil

Giuseppe Francesco Sferrazza Papa U.O.C. Pneumologia, ASST Santi Paolo e Carlo, Dipartimento Scienze della Salute, Università degli Studi di Milano   Mentre scrivo questo articolo, la mia opinione sul trascorrere un periodo formativo all’estero affiora da un file aperto sul mio desktop con la domanda di frequenza alla University of Loyola di Chicago. Lì, nel team […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, UNA CARTOLINA DA...|0 Commenti

La termoplastica bronchiale: trattamento di seconda scelta nella terapia dell’asma grave?

Pierluigi Paggiaro, Manuela Latorre Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Biomolecolare e di Area Critica, Università di Pisa; SD Fisiopatologia e Riabilitazione Respiratoria, Università AOUP, Pisa   L’asma grave è attualmente il problema maggiore di chi si occupa di asma, in quanto questi pazienti, anche se poco numerosi, hanno tuttavia un insufficiente controllo della malattia e conseguentemente una scarsa […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, PRO e CONTRO|0 Commenti

La termoplastica bronchiale nell’asma grave: PRO

Nicola Facciolongo 1UOC Fisiopatologia e Riabilitazione Respiratoria, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Siena Dipartimento cardio-Toraco Vascolare e Area Critica, S.C. Pneumologia IRCCS-AZ. Osp. Santa Maria Nuova Reggio Emilia   Nel corso degli anni diversi termini sono stati utilizzati per definire l’asma grave. Recentemente la task force ATS/ERS (1) ha ben identificato quali sono i pazienti con asma grave basandosi sul […] (altro…)
Di |dicembre 25th, 2016|Vol.4 N.2 2016, PRO e CONTRO|0 Commenti

Linee guida, buone pratiche e protocolli nella responsabilità medica tra codice civile, codice penale, decreto Balduzzi e prospettive di riforma

Andrea Castelnuovo1, Giuseppe Gennari2 1Avvocato, Torino; 2Magistrato, Milano INTRODUZIONE Affinché il medico sia ritenuto responsabile, tanto in sede penale quanto in sede civile, è necessario che sussistano 4 elementi essenziali: • la condotta, che può essere commissiva (ho eseguito una manovra chirurgica sbagliata, ho somministrato una terapia o un farmaco che hanno fatto male al paziente) od omissiva (non ho […] (altro…)
Di |ottobre 31st, 2016|Vol.4 N.2 2016, MONOGRAFIA|0 Commenti
Caricando...