Vol.2 N.2 2014

Utilizzo di β2-agonisti nel paziente cardiopatico

Maurizio Moretti U.O. di Pneumologia, Azienda USL 1, Massa e Carrara I β2-agonisti sono i farmaci più frequentemente utilizzati nelle patologie ostruttive delle vie aeree quali la broncopatia cronica ostruttiva (BPCO) e l’asma bronchiale. La broncodilatazione indotta dai β2-agonisti consegue all’attivazione dei recettori β2-adrenergici presenti in alta densità nella muscolatura liscia delle vie aeree. I recettori β2-adrenergici […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, PRO e CONTRO|0 Commenti

Il cielo sopra Strasburgo

Rita Di Domenica SC Pneumologia, IRCCS Fondazione POliclinico San Matteo, Pavia   È il 2 Ottobre 2012, sono le ore 14, seguo una lezione nella biblioteca della Clinica Forlanini insieme ai miei colleghi, ho appena iniziato il quarto anno di specialità della scuola in Malattie dell’Apparato Respiratorio di Pavia, ricevo un sms che mi invita a salire […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, UNA CARTOLINA DA...|0 Commenti

Elastografia

Rocco Trisolini U.O. di Endoscopia Toracica e Pneumologia, Ospedale Maggiore, Bologna La patologia linfonodale ilare e mediastinica può essere secondaria a diverse cause quali infezioni, neoplasie, processi flogistici, stasi linfatica. Le indagini di imaging attualmente disponibili, quali radiografia tradizionale, TC, risonanza magnetica e tomografia ad emissione di positroni (PET) sono in grado di documentare in modo molto […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, NOVITA' IN PNEUMOLOGIA|0 Commenti

Sovraespressione di MET e beneficio clinico nei pazienti affetti da carcinoma broncogeno

Giulia Maria Stella SC Pneumologia, IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo, Pavia Il tumore del polmone rappresenta la principale causa di morte per tumori solidi in tutto il mondo, con una mortalità annua di oltre un milione. Il carcinoma polmonare comprende una serie di malattie diverse che sono grossolanamente divise in due gruppi sulla base delle caratteristiche cliniche […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, JOURNAL CLUB|0 Commenti

Recenti linee guida sulla gestione del paziente affetto da Apnee Ostruttive nel Sonno ed Ipertensione arteriosa

Carolina Lombardi, Gianfranco Parati Centro Medicina del Sonno, Dipartimento di Cardiologia, Istituto Auxologico Italiano IRCCS, Milano   Il “Consensus document sulla gestione del paziente iperteso con apnee nel sonno” recentemente pubblicato sul Journal of Hypertension e sullo European Respiratory Journal, è il risultato della cooperazione tra un gruppo di esperti provenienti da diversi paesi europei ed aderenti alla European Union COST (Cooperation […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, PUNTO DI VISTA|0 Commenti

Tubercolosi: terapia e farmacoresistenza. Dai primi passi ad oggi

Andrea Melani UOC Fisiopatologia e Riabilitazione Respiratoria, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Siena   La tubercolosi (TB) è malattia infettiva sostenuta dal batterio Mycobacterium tuberculosis (bK, 1). L’uomo ci ha convissuto per molti secoli. Casi di TB sono stati rilevati con certezza già 3000 anni avanti Cristo nelle mummie egizie (2). Prima dell’era antibiotica il trattamento di TB era […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, MONOGRAFIA|0 Commenti

Emogasanalisi arteriosa, pulsiossimetria, test del cammino

Angelo G. Corsico1, Maurizio Moretti2 1Fondazione IRCCS, Policlinico S. Matteo, Università di Pavia 2U.O. di Pneumologia, Azienda USL 1, Massa e Carrara   L’emogasanalisi arteriosa (EGA) è un esame strumentale che misura la pressione parziale dell’ossigeno (PaO2), dell’anidride carbonica (PaCO2) e l’attività degli ioni idrogeno espressa in logaritmo negativo (pH) nel campione di sangue arterioso. Il campione di sangue […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, MONOGRAFIA|0 Commenti

Utilizzo di β2-agonisti nel paziente cardiopatico: luci ed ombre

Mauro Contini, Piergiuseppe Agostoni Centro Cardiologico Monzino IRCCS, Milano INTRODUZIONE La sicurezza dell’utilizzo di farmaci b2 stimolanti per via inalatoria per il controllo delle riacutizzazioni di BPCO nei pazienti che presentino malattie cardiovascolari è oggi argomento di grande attualità. La problematica diventa particolarmente interessante nel contesto dell’associazione tra broncopneumopatia e scompenso cardiaco, sia in relazione alla frequente associazione di queste […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, PRO e CONTRO|0 Commenti

A proposito di Marco Lodola… e le sue copertine

… L’arte possiede una sua interna natura correttiva cha la porta a correggere il gesto prorompente della sua apparizione iniziale e a stabilire un rapporto socializzante nel momento della contemplazione, in forme non retoriche. La figura è il tramite di questa correzione di rotta, il sintomo di una particolare inclinazione, quella di operare tra bisogno […] (altro…)
Di |giugno 30th, 2014|Vol.2 N.2 2014, EDITORIALE|0 Commenti
Caricando...