Angelo G. Corsico SC Pneumologia, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo – Dipartimento di Medicina Interna e Terapia Medica, Università di Pavia. Centro per la Diagnosi ed il Coordinamento del registro del deficit ereditario di Alfa1-antitripsina In Europa vi sono 5.000-8.000 malattie rare che, nel loro insieme, colpiscono circa 30 milioni di cittadini dell’UE. Ad esempio, nel campo della sola oncologia, ci sono quasi 300 diversi tipi di tumori rari e ogni anno la diagnosi interessa più di mezzo milione di persone. Ancora oggi, molte persone affette da una condizione rara o complessa non hanno accesso alla diagnosi e ad un trattamento di elevata qualità. La competenza e le conoscenze anche tra gli specialisti sono scarse perché i numeri dei pazienti per ciascuna di esse sono bassi. L’UE e i governi nazionali sono impegnati a migliorare il riconoscimento e il trattamento di queste condizioni rare e complesse rafforzando la cooperazione e

Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente già esistente, fai il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In